Ultimo accesso molto tempo fa

Fotografo Michele D Angelo

61

seguiti
Ultimo accesso molto tempo fa

Cagliari, Italia 

Da 6 anni su MyWed
Parlo italiano
https://lh3.googleusercontent.com/OWUOlr_UdMF6XMSFHBN_2PN1Cfr6aaPOeARsf1uAd-wpU6e_A_8w5e9d9Qhz0f1dtfkXxVFGV5oSLp3nLWgDGnnesFGOL3iPv_gkbA Cagliari, Italia 0 Michele D Angelo +39 328 957 1272

Intervista

  • Sei fotogenico?

    Assolutamente no, saro' in controtendenza, ma non amo nemmeno essere fotografato.

  • Come sei entrato nell'industria della fotografia?

    Sono arrivato un po' per caso, ma me ne sono subito innamorato.

  • Secondo te, quali sono le componenti più importanti di una bella foto?

    Tanti, ma sopratutto deve essere coinvolgente e trasmettere qualcosa

  • Ti piace viaggiare?

    Mi piacerebbe.

  • Che cosa ti piace di più nella tua professione?

    Sono molto socievole, quindi il rapporto con il cliente è una cosa che mi piace nella mia professione, se poi si instaura un rapporto che va oltre il servizio fotografico, allora Vi fa capire quanto è bello in nostro lavoro.

  • Che cosa ti piace di meno nella tua professione?

    Forse la scelta, selezione e postproduzione delle foto dopo il matrimonio. Ma anche le gelosie e dicerie che i colleghi possono avere nei nostri confronti.

  • Quale sarà il futuro della fotografia?

    Non saprei. E' un settore in continua evoluzione e sempre piu' aperto a tutti. Vedremo.

  • Cosa c'è di speciale nel genere di fotografia in cui sei specializzato?

    Il trasmettere emozioni e nello stesso tempo viverle. Anche dopo tanto tempo.

  • Come gestisci la critica?

    Ogni critica è sempre ben accetta e puo' essere anche costruttiva, anche se nel nostro settore, non si è mai "arrivati" ad un limite. Sono abbastanza umile e vado sempre avanti.

  • Ci sono determinate tendenze nella fotografia?

    Si, ci sono tante tendenze. a ciascuno la sua.

  • Quali criteri dovrebbe utilizzare un cliente per scegliere un fotografo?

    Sicuramente non su quello materiale, tipo l'album. Come dico a tutte le coppie.................si puo' anche essere il fotografo piu' quotato al mondo, ma se a "pelle", non si instaura un feeling, allora è meglio lasciar perdere. Abbiamo bisogno di essere sempre in sintonia.
    Puntare alla qualita', quindi al professionista che con le proprie foto trasmetta emozioni.

  • Che cosa non è ammesso durante la ripresa fotografica?

    Non mi piace essere al centro dell'attenzione, quindi essere il protagonista. I protagonisti sono altri. Aggiungerei , la mancanza di professionalita'. E sopratutto non "celebrare" la cerimonia con il parroco. a ciascuno i suoi spazi.

  • Che cosa influisce sul valore di una foto? Quali sono le sue componenti?

    Il messaggio che la nostra foto cerca di trasmettere e le emozioni derivanti da essa. Anche se è un " valore " soggettivo.

  • Secondo te, chi può essere considerato simbolo del XXI secolo?

    Internet e tutta la tecnologia derivante.

  • Chi vorresti fotografare?

    Dire.......tutto quello che crea emozioni............... è superficiale. Ho un debole per i paesaggi. Si , dierei un bel paesaggio , questo mi piacerebbe fotografarlo.

  • Hai qualche tabù professionale?

    No

  • Con chi vorresti fare una sessione di ripresa fotografica?

    La lista sarebbe lunga.

  • Che cosa ti fa preoccupare e perché?

    Mi preoccupa il futuro. La maleducazione che c'è in giro e l'assoluto non rispetto Vs il prossimo, l'indifferenza. Vivo in un luogo magico, incredibile e incontaminato ,potenzialmente attrattivo, ma sfruttato in modo errato. Che futuro?

  • Chi ti ispira nella vita e perché?

    Mia Moglie e miei figli. Sempre al mio fianco in tutti i momenti. Belli e brutti.

  • Come puoi definire il successo? Come si misura?

    Dire "successo", è un parolone. Quando si incomincia a ricevere apprezzamenti per il proprio operato e la stima dei colleghi, allora è un successo.

  • Preferiresti essere amato o rispettato?

    Amato lo son gia', quindi direi rispettato.

  • Qual è stato il più grande errore che hai commesso nel lavoro?

    Tempo fa ho peccato per inesperienza. Piano piano si sbatte il muso e si fanno le ossa.

  • Preparandoti per partire, che cosa metteresti in valigia e perché?

    Ogni volta porto sempre di piu' del dovuto. Banale dire ........la macchina fotografica................

  • Tra i gadget che possiedi, c'è qualcosa che vorresti non aver comprato? Perché?

    Pensandoci, no

  • Che formazione professionale segui per fare fotografie migliori?

    Il confronto e la collaborazione con i colleghi, Anche questo aiuta a crescere.

  • Il lavoro di chi ha avuto la maggiore influenza su di te come fotografo?

    Inizialmente, molto ispirato dai lavori di Jerry Ghionis, mi dava una forte carica..................sono affascinato dai suoi lavori.

  • Qual è l'unica cosa che vorresti aver saputo iniziando a scattare foto?

    Non saprei , mi sembrava tutto bello . Forse alcuni rapporti con dei "colleghi".

  • Che cosa vuoi dire con le tue fotografie?

    Il mio modo di raccontare la giornata. Creare Emozioni.

  • Qual è la tua motivazione per continuare a scattare fotografie?

    Offrire un servizio indelebile nel tempo e sentirsi dire a distanza di anni piacevoli parole sul nostro servizio.

  • Pensi che i tuoi genitori avrebbero dovuto essere più o meno severi?

    Lo son stati al punto giusto. Penso di essere una persona con la testa sulle spalle, e questo è sicuramente merito loro.

  • Se potessi tornare nel passato, che cosa faresti in modo diverso?

    La scuola per diversi motivi , e mi sarebbe piaciuto iniziare prima con la fotografia.

  • Che cosa pensi della vita su altri pianeti?

    Ci credo, ma spero siano migliori di noi.

  • Chi sono i tuoi eroi?

    C'è ne sono, ma sono persone comuni. Comunque tutte persone che hanno raggiunto i proprio obbiettivi da soli.

  • Per chi non hai rispetto?

    Per tutte quelle persone che vivono di maleducazione e non rispettano il prossimo.

  • Che cosa fai nel tuo tempo libero?

    Nel mio mondo, ho poco tempo libero, ma dovrei dedicarne di piu' alla mia famiglia.

  • Quale lato di te non è mai visibile al pubblico?

    Forse le mie preoccupazioni e tristezze, cerco sempre di sorridere.

  • Quando ti senti completamente soddisfatto dal tuo lavoro?

    Quando al cliente presenti il prodotto finale e si emozionano nel vederlo. E poi instaurare con loro un rapporto che vada oltre il lavoro. Allora si che son soddisfatto.

  • Credi nei ruoli tradizionali di donne e uomini?

    Non tanto, ognuno è libero di scegliere il proprio ruolo, non per tradizione.

  • Fai facilmente amicizia?

    Si. Abbastanza.

  • Dove ti piacerebbe vivere?

    Mi piacerebbe un posto fatto di calma , tranquillita' , senza corse continue e lotte contro il tempo. Per il resto vivo in Sardegna, per me un gioiello di isola.

  • Qual è stata la cosa più stupida che hai accettato di fare?

    Non si dice.

  • Esiste la vita dopo il matrimonio?

    Non mi son mai posto il problema , ma credo di si .

  • Hai uno scherzo preferito? Raccontacelo.

    Un tempo, spaventare mia madre.

  • Ti piacciono i cani o i gatti?

    Si, ma non impazzisco.

  • Chi o che cosa odi?

    Odio la maleducazione l 'indifferenza e la gelosia.

  • La cosa migliore nella vita è:

    Viverla. Serena, tranquilla e con le persone piu' care.

  • La cosa più fastidiosa nella vita è:

    Il dolore. E poi, questa lasciatemela scrivere......pagar le tasse per persone inutili.

  • C'è qualcosa intorno a te che vorresti cambiare?

    Come ho scritto sopra, le persone maleducate e irrispettose.

  • Che cosa vorresti cambiare in te stesso?

    Lasciamo perdere.

  • Che cosa vorresti cambiare nel mondo?

    Le differenze tra le persone. Ognuno ha dei diritti e doveri. Troppa disuguaglianza.

  • Puoi dare alcuni consigli ai fotografi alle prime armi?

    Che non è tutto rose e fiori. Bello ma tosto. Ma sopratutto rispetto Vs i colleghi e serieta' nel lavoro .

  • Se gli alieni dovessero arrivare sulla Terra e tu fossi la prima persona ad incontrarli, che cosa diresti?

    "Portami via da qui, di corsa"

  • Se dovessi essere invitato a girare un film, di che genere sarebbe?

    Western. Ma solo stile Sergio Leone.

  • Domani vado a fare...

    Un mazzo cosi'...............Mi avete beccato proprio in fase di trasloco attivita'. Ebbene si, ancora pochi giorni e la nostra JWD si amplia nei nuovi locali. Un altro motivo di crescita professionale.
    Grazie