Fotografo Antonio La Malfa

Taormina, Italia
PRO
Online
Membro MyWed da
6 anni e 1 mese
Fotografo Antonio La Malfa
@antoniolamalfa
PRO
valutazione nella suacittà

risultati
6 foto e 2 serie tra le Migliori dell'Anno
8
99 foto e 7 serie tra le Migliori della Settimana
106
57 foto e 6 serie nelle Scelte degli Editori
63
Telefono
+39 349 811 8434
Tariffa oraria
300 USD
minimo 2 ore
  • Sei fotogenico?

    Qualcuno sostiene di si

  • Come sei entrato nell'industria della fotografia?

    Grazie a mio padre che fa il fotografo di matrimoni e mi portava con se sin da piccolo e così mi sono appassionato giorno dopo giorno.

  • Secondo te, quali sono le componenti più importanti di una bella foto?

    La luce e la composizione credo siano due requisiti fondamentali.

  • Ti piace viaggiare?

    Si, quando posso viaggio.

  • Che cosa ti piace di più nella tua professione?

    Sono tante le cose, ma poter immortale e un attimo di vita e renderlo eterno è la cosa più bella.

  • Che cosa ti piace di meno nella tua professione?

    Passare tante ore davanti ai computer è proprio una delle cose che proprio non sopporto, tanto tempo sottratto ad altri scatti, viaggi ecc...

  • Quale sarà il futuro della fotografia?

    Il futuro è incerto, ormai tutto è così veloce che parlare di futuro è veramente impegnativo... il settore deve assolutamente uscire da alcuni schemi acquisiti negli anni e fare una mutazione, qui mi fermo perchè il discorso è senza fine!

  • Cosa c'è di speciale nel genere di fotografia in cui sei specializzato?

    C'è una particolare magia in questo tipo di fotografia. Aver la possibilità di raccontare sentimenti, gioie momenti curiosi...insomma dare una personale visione agli sposi del loro matrimonio è una cosa con una responsabilità altissima che mi da una carica pazzesca, perchè vedere i loro occhi commuoversi riguardando gli scatti è un qual cosa di fantastico che mi gratifica per tutto l'impegno messo in quel lavoro.

  • Come gestisci la critica?

    La ascolto e se reputo sia costruttiva mi impegno a far meglio ed evitare che alcune cose accadano.

  • Ci sono determinate tendenze nella fotografia?

    Beh si come in ogni cosa. Nella fotografia di matrimonio ci sono varie tendenze....reportage, posa, fotogiornalismo....

  • Quali criteri dovrebbe utilizzare un cliente per scegliere un fotografo?

    Cercare di scegliere un fotografo che fa un tipo di fotografia dove loro si identificano e non scegliere per moda, prezzo se fa questo o quello.
    Lo stile fotografico è la base.

  • Che cosa non è ammesso durante la ripresa fotografica?

    Chiedermi di fare un fotografia che non è per niente il mio genere. Eviterei volentieri.

  • Quali dettagli, che solitamente passano inosservati, riesce a notare un fotografo?

    Il fotografo è colui che oltre a osservare le situazioni, vedere e gestire la luce è anche colui che per esperienza spesso sente che improvvisamente succederà qualcosa e lui è li pronto ad immortalarla.

  • Che cosa influisce sul valore di una foto? Quali sono le sue componenti?

    Tante... composizione, luce...il momento, inquadratura e tanti altri fattori, tra cui "fase lunare" del fotografo.

  • Secondo te, chi può essere considerato simbolo del XXI secolo?

    Obama?!

  • Chi vorresti fotografare?

    Mi piacerebbe fotografare un matrimonio dove non conosco in assoluto nulla e cercare di dare una mia visione sull'evento da perfetto estraneo... sarebbe da sperimentare.

  • Hai qualche tabù professionale?

    No, non credo di averne

  • Con chi vorresti fare una sessione di ripresa fotografica?

    Mi piacerebbe scattare con accanto alcuni dei miei fotografi "ideali"!

  • Che cosa ti fa preoccupare e perché?

    Delle volte mi succede che finendo una cerimonia, penso che avrei potuto far di meglio ed invece sono quei matrimoni dove ho portato più foto belle a casa, solo che in quel momento non me ne rendo conto!

  • Qual è stato il momento più impressionante della tua vita?

    Lanciarmi con il paracadute a 4300metri di altezza?? non so, forse lo sto ancora aspettando...

  • Chi ti ispira nella vita e perché?

    Prendo ispirazione da tutto ciò che mi circonda, la natura e le persone principalmente.

  • Come puoi definire il successo? Come si misura?

    Il successo si misura principalmente con se stessi è un qualcosa che devi sentirlo dentro perché stai bene per aver raggiunto gli obiettivi che ti eri prefissato. Credo sia questa la vera e più giusta definizione.

  • Preferiresti essere amato o rispettato?

    Rispettato

  • Qual è stato il più grande errore che hai commesso nel lavoro?

    Quelli più comuni e banali...fortunatamente mai niente di compromettente

  • Preparandoti per partire, che cosa metteresti in valigia e perché?

    Porto sempre un sacco di cose con me, voglio stare tranquillo quando lavoro.

  • Che formazione professionale segui per fare fotografie migliori?

    Continuo sempre la mia ricerca fotografica e faccio dei workshop con famosi fotografi nazionali ed internazionali che mi aiutano e mi stimolano a fare meglio.

  • Il lavoro di chi ha avuto la maggiore influenza su di te come fotografo?

    Ma seguo da anni Jeff Ascough che mi ha molto impressionato per il suo modo di fotografare e da li mi si è aperto un mondo che mi ha fortemente cambiato.

  • Qual è l'unica cosa che vorresti aver saputo iniziando a scattare foto?

    Nel mio caso i consigli li ho avuti...

  • Che cosa vuoi dire con le tue fotografie?

    Voglio raccontare storie.

  • Qual è la tua motivazione per continuare a scattare fotografie?

    Conoscere nuove persone, nuovi posti e continuare a raccontare quello che i miei occhi hanno visto e il mio cuore sentito.

  • Pensi che i tuoi genitori avrebbero dovuto essere più o meno severi?

    Penso che tutto è andato come doveva andare

  • Se potessi tornare nel passato, che cosa faresti in modo diverso?

    Nulla

  • Che cosa pensi della vita su altri pianeti?

    Se ci fosse, andrebbe provata!

  • Chi sono i tuoi eroi?

    Non ho particolari eroi...

  • Per chi non hai rispetto?

    Per la maleducazione

  • Che cosa fai nel tuo tempo libero?

    Fotografo, viaggio, faccio sport e mi diverto con i miei amici.

  • Quale lato di te non è mai visibile al pubblico?

    Quello è solo mio.

  • Quando ti senti completamente soddisfatto dal tuo lavoro?

    Quando consapevole di aver fatto un ottimo lavoro lo mostro ai clienti e vedo la loro felicità nel vedere le immagini.

  • Credi nei ruoli tradizionali di donne e uomini?

    No

  • Fai facilmente amicizia?

    Si sono un tipo abbastanza socievole.

  • Dove ti piacerebbe vivere?

    Dove vivo non è per niente male...il problema è l'Italia.

  • Esiste la vita dopo il matrimonio?

    Si ma non è per tutti.

  • Ti piacciono i cani o i gatti?

    I cani li amo i gatti li tollero.

  • Chi o che cosa odi?

    Odio la maleducazione della gente, come non rispetta se stessa e gli altri.

  • La cosa migliore nella vita è:

    Cercare assolutamente di essere felici e per farlo bisogna star bene, quindi la Salute.

  • La cosa più fastidiosa nella vita è:

    Che non si possa esser felcii

  • C'è qualcosa intorno a te che vorresti cambiare?

    Cambierei l'essere umano e i suoi modi di fare

  • Che cosa vorresti cambiare in te stesso?

    Nulla

  • Che cosa vorresti cambiare nel mondo?

    L'uomo che lo sta distruggendo... basta quello.

  • Puoi dare alcuni consigli ai fotografi alle prime armi?

    Il consiglio che mi sento di dare è quello di fare ricerca sulla fotografia in generale, prima di decidere di scattare ai matrimoni solo perché nei settori che si erano prefissati hanno fallito...perchè se avevi scelto di fotografare la natura, difficilmente fotografare persone ti appagherà.

  • Se gli alieni dovessero arrivare sulla Terra e tu fossi la prima persona ad incontrarli, che cosa diresti?

    WOW

  • Se dovessi essere invitato a girare un film, di che genere sarebbe?

    Di azione ovviamente

  • Domani vado a fare...

    Una passeggiata al mare in compagnia della mia fotocamera