Ultimo accesso 2 giorni fa

Fotografo Eleonora Rinaldi

PRO

Macerata, Italia PRO

Da 4 anni su MyWed
Parlo italiano, inglese
https://lh3.googleusercontent.com/QCbehAl12fqrD7wicMbZbo3QojZGXWcJagjhJyeqeCzsSepxMccLioasK5ISMQ4yEltiKy6PLcTnjre8NnBz4dgd Macerata, Italia 150 EUR Eleonora Rinaldi +39 329 734 1423
  • Sei fotogenico?

    Sono pochissime le foto in cui mi vedo bene..spesso, scherzo dicendo che sto dall'altra parte della macchina fotografica proprio per questo, quindi direi di no..

  • Come sei entrato nell'industria della fotografia?

    Un po' per caso, nasco grafica in questo settore, ma lavorando in uno studio fotografico mi sono appassionata...mi emoziono vedendo gli scatti, ricordando tutti quei momenti...ne sono dipendente!! Mi commuovo sempre..

  • Secondo te, quali sono le componenti più importanti di una bella foto?

    Sono all'inizio del mio percorso in questo settore, ma ho subito capito, che per fare una bella foto serve carattere, una personalità spiccata e capacità di notare le sfumature...
    Non credo nella frase che "in una foto vedi il cuore di chi scatta" lo trovo un tantino esagerato...essere sensibili ed avere personalità serve a raccontare al meglio le emozioni degli altri...è proprio quello che io cerco di fare...magari non sempre riesco!

  • Ti piace viaggiare?

    Si, il problema è sempre il tempo nel nostro caso..come ho già detto sono all'inizio di questa avventura e sto concentrando tutte le mie energie nel lavoro in questo momento...ma nell'agenda sono segnati parecchi luoghi che vorrei visitare..ci riuscirò!!!

  • Che cosa ti piace di più nella tua professione?

    La nostra professione è sempre dinamica, diversa...ho il terrore di un lavoro che mi faccia vivere i miei giorni tutti uguali...vivo di pane ed ansia e magari delle volte non avere certezze è anche un problema...so che comunque il fatto di avere sfide sempre diverse mi rende viva. Un altro aspetto che adoro è l'intimità che si crea con le persone con cui abbiamo a che fare...siamo praticamente "attaccati" a loro nel GIORNO più importante, come fai a non affezionarti alle loro storie??

  • Che cosa ti piace di meno nella tua professione?

    Non sopporto gli spocchiosi, non solo nel nostro settore, quei fotografi che fanno gioco forza sulla grandezza del loro nome o sugli anni di esperienza che hanno...sto imparando che nulla è scontato ed ogni volta che si inizia un matrimonio è diversa...non lo si può affrontare come se si stesse andando in ufficio..ecco, la troppa sicurezza non sopporto..

  • Quale sarà il futuro della fotografia?

    Sono sincera, non lo so, oramai in parecchi casi molti ci giudicano superflui...quindi non so per quanto ancora questa professione esisterà..

  • Cosa c'è di speciale nel genere di fotografia in cui sei specializzato?

    Beh, come ho già detto noi siamo gli spettatori in prima fila di uno show bellissimo ed emozionante..pieno di imprevisti, tensioni, gioie, divertimento...La fotografia di matrimonio racchiude in se tantissimi altri tipi di fotografia.

  • Come gestisci la critica?

    Vorrei dire bene, ma in realtà non è così. Non perchè mi senta la più brava, o sia sicura di me..tutt'altro, le critiche spesso mi feriscono anche se sto facendo un grande lavoro su me stessa, per riuscire a vederne il lato costruttivo (quando c'è). Anche se il nostro settore è un settore in cui la "critica oggettiva" non ha molto senso..

  • Ci sono determinate tendenze nella fotografia?

    Si ci sono, ma spesso non le comprendo. Alcuni si spingono oltre certi "limiti fotografici" perdendo di vista quello che stanno facendo..

  • Quali criteri dovrebbe utilizzare un cliente per scegliere un fotografo?

    Sicuramente non deve essere la caccia al preventivo più basso..chi lo fa mette all'ultimo posto il servizio fotografico..in questo caso uno vale l'altro. Sono sempre più felice quando gli sposi prima di tutto si complimentano dei lavori passati che hanno visto, dicendo che li hanno fatti emozionare.

  • Che cosa non è ammesso durante la ripresa fotografica?

    Tutto quello che è pericoloso o di cattivo gusto (che è molto pericoloso!!)

  • Quali dettagli, che solitamente passano inosservati, riesce a notare un fotografo?

    Il bravo fotografo, secondo me, riesce ad "isolare" certe dinamiche (io sto cercando di imparare a farlo). I matrimoni sono spesso caotici..il fotografo riesce a catturare un abbraccio, uno sguardo o una particolare situazione nonostante il caos che lo circonda...deve avere una sensibilità molto spiccata e, come ovvio, un occhio velocissimo.

  • Che cosa influisce sul valore di una foto? Quali sono le sue componenti?

    Ovviamente chi la scatta, il suo stile, io sto costruendo il mio...spesso è facile cadere nella banalità...

  • Secondo te, chi può essere considerato simbolo del XXI secolo?

    Per questo secolo non mi viene in mente nessuno..sono sincera. Forse è troppo presto

  • Chi vorresti fotografare?

    Un matrimonio gay, non lo nego. Ho visto foto di alcuni bravissimi fotografi e mi sono commossa. Non mi è ancora capitato ma spero di riuscire a farlo.

  • Hai qualche tabù professionale?

    NO

  • Con chi vorresti fare una sessione di ripresa fotografica?

    Con qualsiasi fotografo più bravo di me...e ce ne sono tantisssssimi!!!

  • Che cosa ti fa preoccupare e perché?

    L'inaffidabilità delle persone...la parola non vale più molto. Non ci si può davvero fidare di nessuno..chi mi conosce sa che mi butto al 1000% per cento in quello che faccio...ma ho ricevuto, negli anni tante pugnalate e delusioni..anche da che mi è più vicino..

  • Qual è stato il momento più impressionante della tua vita?

    Quello che sto vivendo ora credo...lavoro tantissimo, ma comincio ad avere anche le mie piccole soddisfazioni. Nella vita privata credo che debba ancora arrivare..

  • Se tu fossi un personaggio di cartone animato, libro o film, chi saresti e perché?

    Sarei il personaggio del primo libro che ho letto a sei anni...Cipì..un uccellino curioso del mondo e che non stava mai fermo....le avventure iniziano se non ci si accontenta mai della vita che si ha...anche correndo molti rischi.

  • Chi ti ispira nella vita e perché?

    Le persone che si impegnano, nonostante tutto e tutti in quello che fanno...è banale come affermazione..ma non è così banale trovarne di persone così, ho conosciuto molta gente arrendevole, poco appassionata e motivata e pronta a rinunciare al primo ostacolo..chi non lo fa per me, merita la mia più sincera stima.

  • Come puoi definire il successo? Come si misura?

    Essere soddisfatti di se stessi...il successo misurato in popolarità non credo sia vero successo. Il mio successo è andare a dormire sapendo di essermi impegnata in quello che amo...

  • Preferiresti essere amato o rispettato?

    Amata, il rispetto è una conseguenza...molte sono state anche le persone che non mi hanno rispettato...da loro no posso certo pretendere che mi amino...alcuni non so neanche se ne siano capaci...

  • Qual è stato il più grande errore che hai commesso nel lavoro?

    Fidarmi. So di dover contare solo su me stessa...nessuno ti vuole realmente aituare, quando ha il tuo stesso fine...

  • Preparandoti per partire, che cosa metteresti in valigia e perché?

    Metterei di tutto e di più..sono un'ansiosa cronica...sono una fan dello slogan "mi potrebbe servire"...dovrò lavorare anche su questo, viaggiare leggeri non ha prezzo!!

  • Tra i gadget che possiedi, c'è qualcosa che vorresti non aver comprato? Perché?

    Nessuno, se in quel momento li ho comprati significa che li volevo...

  • Che formazione professionale segui per fare fotografie migliori?

    Mi faccio influenzare da tutto quello che mi circonda..

  • Il lavoro di chi ha avuto la maggiore influenza su di te come fotografo?

    Sono tanti i nomi...ripeto, ci sono tantissimi bravissimi fotografi...

  • Qual è l'unica cosa che vorresti aver saputo iniziando a scattare foto?

    Che non bisogna solo saper "scattare"...entrano in gioco talmente tante variabili...

  • Che cosa vuoi dire con le tue fotografie?

    La cosa più scontata..raccontare le emozioni, i sentimenti...così come sono...non sono capace di costruire scene, inventare situazioni...racconto ciò che vedo...quello che accade

  • Qual è la tua motivazione per continuare a scattare fotografie?

    Finchè mi piace lo farò, quando la stanchezza vincerà sul piacere...allora smetterò..

  • Pensi che i tuoi genitori avrebbero dovuto essere più o meno severi?

    I miei genitori mi hanno dato tutto quello che potevano ed il fatto che io me ne renda conto significa che hanno fatto un buon lavoro. Mi aiutano tutt'ora, per quello che possono. Mai come in questo periodo mi rendo conto che questo non è scontato...conosco molte persone i cui cari si disinteressano totalmente alla loro vita, anzi, rinfacciano le loro assenze, senza muovere n dito per dare una mano...per me non è cosi.

  • Se potessi tornare nel passato, che cosa faresti in modo diverso?

    Non si può fare, non mi pongo il problema...altrimenti impazzisco.

  • Che cosa pensi della vita su altri pianeti?

    Ci sarà sicuramente...ma non ne so niente, lo ammetto..

  • Chi sono i tuoi eroi?

    Tutti i Looser dei cartoni o film...ho sempre tifato per i perdenti...da Tom al cattivo dei Puffi, Gragamella..perchè il buono non sta mai da una parte sola.

  • Per chi non hai rispetto?

    Per la falsità, i detentori di segreti...sono sempre stata sincera (alcuni mi dicono troppo) e non sopporto chi non lo è, i macchinatori, quelli che muovono i fili da dietro, mettono zizzania..ne conosco molti...alcuni li picchierei anche...fanno del male agli altri ma non hanno la faccia di mostrarsi..pessimi.

  • Che cosa fai nel tuo tempo libero?

    Mi rilasso, mi riposo...ho il senso atletico di un bradipo..non sono sportiva...mi dedico al mio cane Ugo..e alle cose semplici..buon cibo e amici..(sono un po' noiosa, lo so)

  • Quale lato di te non è mai visibile al pubblico?

    Difficilmente mi trattengo, nel bene e nel male...quindi non nascondo molte cose...sicuramente cerco di essere più forte di fronte alle cose che mi feriscono...

  • Quando ti senti completamente soddisfatto dal tuo lavoro?

    Quando so di aver fatto tutto il mio massimo.

  • Credi nei ruoli tradizionali di donne e uomini?

    Assolutamente no..anche se vivo in una realtà in cui ancora sono fortemente radicati

  • Fai facilmente amicizia?

    Sono molto amichevole con gli altri..con gli anni sto vincendo anche la mia innata timidezza..

  • Dove ti piacerebbe vivere?

    Sicuramente in un luogo di mare...lo adoro

  • Qual è stata la cosa più stupida che hai accettato di fare?

    Non so..ce ne sono di sicuro...ed ho il timore che la lista non sia conclusa.. :(

  • Esiste la vita dopo il matrimonio?

    Per le persone intelligenti si...

  • Hai uno scherzo preferito? Raccontacelo.

    Non sono un granchè nel farli...sono ottima nel subirli (ameno così dicono)

  • Ti piacciono i cani o i gatti?

    Ora ho un cane Ugo, un terremoto, ma in passato ho avuto anche gatti...mi piacciono molto entrambi

  • Chi o che cosa odi?

    Come ho già detto la falsità...viviamo tutti i giorni immersi nei social, in cui tutti sono belli, bravi e profondi...ma basta guardarsi un po' intorno per vedere che non è così...quindi c'è qualcosa che non quadra..

  • La cosa migliore nella vita è:

    Vivere la propria felicità...non quella di qualcun altro, le persone insoddisfatte dipendono dagli altri.

  • La cosa più fastidiosa nella vita è:

    Mangiare sesamo, lo odio..davvero

  • C'è qualcosa intorno a te che vorresti cambiare?

    Molte cose...ma da dove iniziare non saprei proprio

  • Che cosa vorresti cambiare in te stesso?

    La mia insicurezza..non voglio essere spocchiosa, ma mi piacerebbe credere un po' di più in me stessa

  • Che cosa vorresti cambiare nel mondo?

    Basterebbe che tutti avessero un po' più di rispetto per gli altri...ci sarebbero da cambiare molte meno cose...

  • Puoi dare alcuni consigli ai fotografi alle prime armi?

    No...sono io alle prime armi!!!

  • Se gli alieni dovessero arrivare sulla Terra e tu fossi la prima persona ad incontrarli, che cosa diresti?

    Selfie?? ahahah

  • Se dovessi essere invitato a girare un film, di che genere sarebbe?

    Non l'avrei mai detto fino a poco tempo fa...ma forse un film romantico!!

  • Domani vado a fare...

    Bah...non so nemmeno cosa farò stasera