Last seen 7 hours ago

Photographer Graziano Notarangelo

Monopoli, Italy 

6 years on MyWed
I can speak italian, english.
https://lh3.googleusercontent.com/1HX9Mm6wKvUartQ2hUy3roG6B-w4y4enZJOeLUL7O4MGwGhEP1NurhKRQYERVWXJSKqGlQq-KX-rdExPnjSosR44E98SfHaHL9LscA Monopoli, Italy 250 EUR Graziano Notarangelo +39 328 308 3285
  • First and foremost – whom can you name as the best photographer in Monopoli, Italy? :)

    Nella mia città ci sono molti fotografi tecnicamente validi... penso che ogni coppia scelga il più adatto allo stile del proprio matrimonio, soprattutto in base al feeling particolare e personalissimo che si instaura tra fotografo e cliente in quanto esseri umani e non solo soggetti di un contratto.

  • Are you photogenic?

    Impulsivamente direi di no... ma sono consapevole del fatto che probabilmente nella nostra società abbiamo standard estetici troppo elevati. Penso che anche i piccoli difetti della gente "comune" abbiano qualcosa da esprimere!

  • How did you get in the photography industry?

    Adoro la fotografia, in tutte le sue forme, la fotografia di matrimonio mi ha dato la possibilità di confrontarmi con soggetti reali ed emozioni autentiche, quindi con lo stile reportagistico. Fotografare un giorno così importante significa non poter sbagliare, ogni scatto mancato è un ricordo perso.

  • What are the most important components of a good photo in your opinion?

    Ammetto che spesso quando guardo una foto valuto gli aspetti tecnici, tuttavia una bella foto secondo me è quella che riesce a trasgredirli in maniera calcolata, quasi metodica. Per farlo oltre ad una forte base teorica bisogna voler trasmettere un messaggio preciso, in questo modo il fotografo valorizza il proprio lavoro e rende unici i propri scatti.

  • Do you love traveling?

    Adoro viaggiare... sembrerà scontato ma ogni volta che programmo un viaggio il mio primo pensiero è: "Quante belle foto potrei fare lì!" 😄

  • What do you like most about your profession?

    Ciò che più amo della mia professione è il fatto che mi costringa a cercare continuamente nuove prospettive: nuovi modi per allineare "occhio, cervello e cuore" come direbbe qualcuno che sicuramente ne sapeva più di me!

  • What do you like least about your profession?

    Premetto di reputarmi molto fortunato per i solo fatto di svolgere un lavoro che adoro. Se proprio dovessi cercare qualcosa che mi piace meno, opterei per le scadenze: siamo sempre superpuntuali nella consegna di tutto il materiale, tuttavia, subito dopo ogni matrimonio vorrei gettarmi a capofitto su quel lavoro e consegnarlo in poche settimane. Purtroppo non sempre è possibile!

  • What will be the future of photography?

    Domanda difficile! Credo (e spero) che la fotografia di matrimonio diventerà sempre meno posata, più spontanea e coinvolgente a livello emotivo. Dal punto di vista tecnico, invece, penso che il campo delle macchine fotografiche professionali "mirrorless" stia facendo passi da gigante e possa già competere con alcuni corpi macchina comunemente usati.

  • What is special in the photography genre you specialise at?

    La fotografia di matrimonio ha una marcia in più! Noi fotografi abbiamo una responsabilità enorme: con il nostro lavoro abbiamo il dovere di rendere indelebili i momenti più significativi e di meritare la fiducia che gli sposi ci concedono.

  • How do you handle criticism?

    Sicuramente ricevere critiche non fa piacere a nessuno. Tuttavia nel corso degli anni ho imparato a sfruttare in maniera costruttiva critiche e suggerimenti, non possono fare altro che migliorare il mio lavoro!

  • Are there any trends in photography?

    Penso di sì. Sicuramente permane la tendenza cosiddetta "classica" del servizio fotografico con pose un po' irreali e forzate e sta cercando di crearsi il proprio spazio l'idea di un "reportage" di matrimonio, in cui si cerca di cogliere la spontaneità dei momenti.

  • What should be the criteria for a customer to choose a photographer?

    Penso che a parità di competenze tecniche sia fondamentale l'empatia.

  • What things are to be avoided when shooting?

    Durante la ripresa fotografica non tollero l'invadenza. È fondamentale che gli sposi VIVANO a pieno tutti i momenti, senza l'ingerenza dei fotografi.

  • What details that usually pass unnoticed can a photographer notice?

    Credo che la risposta a questa domanda possa essere diversa (e anche estremamente divertente) per ciascun matrimonio. Noi cerchiamo di cogliere gli sguardi complici delle coppie ma anche gli sbadigli dei più piccoli o le lacrime di commozione dei parenti.

  • What influences the value of a photo? What are its elements?

    Penso che il valore di una foto sia dato soprattutto dalla sua capacità di veicolare emozioni.

  • What person can be the symbol of the 21st century in your opinion?

    Penso che il simbolo del XXI secolo siano gli inascoltati. Coloro che vivono piccole tragedie quotidiane in silenzio... la gente comune, con le mani consumate dal lavoro.

  • Who do you want to take photos of?

    Ci sono persone la cui presenza o assenza ha svolto un ruolo fondamentale nella mia vita, tuttavia non ne ho un ricordo vivido... vorrei fotografare proprio loro.

  • Do you have any professional taboos?

    Faccio il possibile per non averne!

  • Who would you like to shoot with?

    Professionalmente mi piacerebbe collaborare con Karl Taylor.

  • What do you worry about, and why?

    Il tempo che passa... l'ossessione dei fotografi che in ogni scatto provano a fermarlo.

  • What is the most impressive moment in your life?

    Non scendo nei dettagli, ma ad un certo punto della mia vita ho dovuto rinunciare ad un percorso già intrapreso, che mi ha accompagnato fin dall'infanzia. Mi sono reinventato e ho ricominciato tutto da capo. Questo mi ha reso più forte e ha temprato il mio carattere.

  • If you were a cartoon, book or movie character, who would you be and why?

    Mi rivedo molto in tutti quei personaggi dediti alle arti marziali: la disciplina, il metodo, la perseveranza e la determinazione sono delle costanti nella mia vita.

  • Who inspires you in your life and why?

    Nella vita mi ispira la gente semplice, reale, chi nel proprio piccolo, ogni giorno compie sacrifici senza lamentarsi.

  • How do you define success? How do you measure it?

    Penso che il successo sia riuscire a vivere dignitosamente svolgendo un lavoro che si ama.

  • Would you rather be liked or respected?

    Sono convinto che non ci possa essere alcuna forma di amore senza il rispetto.

  • When you're going to travel, what do you take with you and why?

    Pochi oggetti personali... attrezzatura fotografica e computer.

  • How do you educate yourself to take better pictures?

    Mi piace cercare occasioni costruttive di confronto, quindi seguo workshop, eventi relativi alla fotografia, openday per provare nuovi prodotti. Parlo molto con i miei colleghi e cerco di sottoporre costantemente i miei lavori al giudizio di tutti, addetti del settore e non.